Seleziona una pagina

Impresa e Cultura. Il mediterraneo che ci unisce
Teatro Raffaello Sanzio – Urbino. Venerdì 3 marzo 2017, ore 14.30 – 18.30

Insieme al workshop “Sapore di Mediterraneo: agroalimentare, ambiente e territorio nelle relazioni euro-mediterranee”, che avrà luogo il giorno successivo, i due convegni sono organizzati dall’Università degli Studi di Urbino, dalla Cisalpino-Istituto Editoriale Universitario di Milano e dal CNR di Napoli (Istituto di Studi sulle Società del Mediterraneo), con il patrocinio della Rete Italiana per il Dialogo Euro-mediterraneo. “Impresa e Cultura” è una serie di incontri tra ricercatori, imprenditori, artisti, proposti da Elisabetta Righini, professore di Diritto Commerciale dell’Ateneo urbinate. Il tema di quest’anno sono, appunto, i rapporti tra l’Europa e i paesi della sponda Sud del Mediterraneo. Sul palco, la giornalista Rai Laura Gialli dialogherà con imprenditori, docenti, diplomatici, rappresentanti delle istituzioni e della cultura. Le interviste verranno intervallate da interventi musicali del soprano Felicia Bongiovanni, che negli ultimi anni si è spesso esibita in Ambasciate e Istituti Italiani di Cultura all’estero (tra l’altro, in un concerto per il Presidente Mattarella in visita di Stato ad Addis Abeba). Al pianoforte Paola Mariotti. Nel corso dell’iniziativa, verrà assegnato il Premio Internazionale Epheso 2017, conferito da una giuria di diplomatici, imprenditori e ricercatori ad una personalità che abbia contribuito allo sviluppo dei rapporti euro-mediterranei.